Monet E Gli Impressionisti a Bologna E Dozza “il Borgo Dei Muri | 21 giugno 2020

ITINERARIO

Città di Castello –
H.06,00 Partenza da Città di Castello dal parcheggio Enrico ferri all’Ansa del Tevere
Sosta per colazione lungo il percorso
H.10.00 Ingresso a Palazzo Albergati ed inizio della visita guidata della mostra “Monet e gli Impressionisti : i capolavori dal Musée Marmottan di Parigi. Noto nel mondo per essere la “casa dei grandi Impressionisti”, cede in prestito un corpus di opere uniche, molte mai esposte altrove nel mondo e firmate da alcuni dei maggiori esponenti dell’Impressionismo. Arrivano così a Bologna 57 capolavori assoluti di Monet e di tutti i grandi esponenti dell’Impressionismo francese, per un’esposizione unica con opere che lasciano il museo parigino per la prima volta dalla sua fondazione nel 1934.
H.12.00/12.30 fine della visita guidata e tempo a disposizione in città per il pranzo libero
h.14.30/15,00 ritrovo e proseguimento verso Dozza, uno dei “Borghi più belli d’Italia” e un gioiello ben custodito dell’ Emilia Romagna, che si trova su una collina nella valle del fiume Sellustra. A dominare il borgo c’è la Rocca Sforzesca, una struttura medievale perfettamente conservata che ospita una piccola pinacoteca che vale la pena visitare. Il vero museo però lo troverete per le strade di Dozza. Sì, perché l’arte è nascosta sotto le finestre, negli angoli, nelle aie, davanti le facciate delle botteghe. Sono oltre un centinaio le opere realizzate negli anni da grandi nomi dell’arte contemporanea. Nella rocca sono conservati bozzetti delle opere su muro. È la Biennale del Muro Dipinto ad aver regalato alla città questa meravigliosa galleria a cielo aperto.
h.17.30 circa partenza per il rientro a Città di Castello
h.20.30 circa arrivo previsto

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 65 EURO
Gruppo minimo 25 persone
Adesioni entro il 21 maggio con saldo della quota

La quota comprende:
bus GT privato
parcheggi e pedaggi
Visita guidata della Mostra di Monet e gli Impressionisti
Biglietto di ingresso
Assicurazione medico – bagaglio e responsabilità civile
Accompagnatore “Gente in movimento “

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + 1 =